Politica di Mario Zwirner , 13/03/2021 14:24

"Enrico, è sicuro: domani io ti voto"

Alessandro Bisato

In vista dell’assemblea nazionale del Pd, chiamata a scegliere il successore di Zingaretti, il segretario regionale veneto Alessandro Bisato non ha dubbi si chi votare: Enrico Letta. 

In questa fase non ha senso pensare ad un segretario donna. “Serve – dice – uno come Letta che sappia fare coagulo, tenere insieme tutti. In particolare dopo lo sconcerto creato dalle inaspettate dimissioni di Nicola Zingaretti. Quindi nessun dubbio: io voto per lui”. 

Ma Bisato cosa apprezza in particolare di Enrico Letta? 

“Mi ha colpito il suo impegno ad essere un uomo di parola, che mantiene la parola data. Non è cosa da poco in questo momento di democrazia un po’ allo sbando, dove senti lanciare la promesse più improbabili”. 

In sintesi, per Alessandro Bisato, Letta è un po’ il Draghi del Pd…Quel Draghi che esordì da premier dicendo: mi impegno a mantenere ciò che prometto!