Cronaca di Redazione , 23/09/2022 15:50

Conselve, barista infedele ruba tramezzini e toast per 700 euro: denunciato

Tramezzini (foto web)
Tramezzini (foto web)

Il titolare di un bar di Conselve da tempo si era reso conto della discrepanza che c’era tra incasso e venduto. E si era accorto, pure, che dal banco mancavano sempre più tramezzini e toast. Si è rivolto così ai Carabinieri, raccontando i suoi sospetti. 
Nei giorni scorsi i militari, alla chiusura del bar, hanno aspettato all’uscita i dipendenti: un barista è stato sorpreso con un vassoio, incartato, con dentro 12 tramezzini. E’ scattata la perquisizione a casa dell’uomo, un 60enne di Tribano. I Carabinieri hanno presto trovato altri prodotti del bar in frigo col medesimo incarto. Da una stima effettuata dai militari, considerato che il 60enne svolgeva da anni il lavoro di barista in quel bar, e la pratica di portare via l’invenduto era ormai consuetudine, avrebbe sottratto tramezzini e toast per un valore di 700 euro. L’uomo è stato denunciato per furto aggravato.