Cronaca di Redazione , 26/11/2021 13:11

Green pass, controlli della polizia alla Guizza: multate due persone

Green pass, controlli della polizia

Continuano i controlli della polizia in merito al corretto utilizzo del Green pass come previsto dalla legge.

Mercoledì scorso, 24 novembre, le forze dispiegate hanno garantito il regolare svolgimento della movida in zona Portello e nelle piazze cittadine, unitamente agli street tutor, accertando la chiusura regolare alle 02:00 di giovedì notte di tutti gli esercizi pubblici.

Nella giornata del 25 novembre invece gli agenti hanno controllato 12 pubblici esercizi nel quartiere Guizza, al fine di verificare il regolare possesso dei green pass da parte dei lavoratori e degli avventori seduti a consumare all’interno. In tutto 34 i clienti e 15 tra dipendenti e titolari dei bar, enoteche e ristoranti controllati. Sono stata elevate 2 sanzioni in un locale in via Guizza, una a carico di un avventore che non era in possesso della prescritta certificazione verde Covid19 e l’altra a carico di un gestore per non aver verificato il possesso del green pass.
In serata invece i controlli del territorio sono stati estesi e intensificati anche in zona stazione e Arcella, registrando complessivamente il controllo di 66 persone di cui 8 straniere e 17 risultate gravate da precedenti di Polizia. Sono stati oltre 60 i veicoli controllati.

Due sanzioni sono state elevate anche in uno dei 13 locali controllati dalla polizia in zona Arcella, a carico della titolare di un bar in via Aspetti per non aver ottemperato alla verifica del possesso del green pass di un cliente. L'avventore dovrà pagare una multa da 420 euro non solo perchè non ha voluto esibire il certificato agli agenti.