Cronaca di Redazione , 14/10/2021 12:32

Ubriaco al bar aggredisce clienti e passanti, uno finisce all'ospedale con un trauma cranico

Carabinieri di Solesino

Attimi di paura e tensione la notte scorsa a Solesino dove sono intervenuti i Carabinieri per riportare la situazione alla calma.
Al Bar ‘Stella’ di Piazza Armando Diaz un ragazzo di 31 anni di Este, in preda ai fumi dell’alcol, ha aggredito fisicamente gli avventori del locale e alcuni automobilisti transitanti lungo la strada mandando in frantumi un tergicristallo. Sul posto sono subito stati chiamati i Militari dell’Arma che hanno bloccato non senza fatica il giovane che ha opposto resistenza. Una volta bloccato e identificato è stato arresto in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, violenza privata e danneggiamento.

Tra le persone ferite un un cittadino marocchino ha riportato lesioni multiple e trauma cranico, ferite giudicate guaribili dai sanitari del pronto soccorso dell’Ospedale di Schiavonia in 7 giorni.

Il 31enne è stato inoltre segnalato alla Prefettura di Padova poiché, a seguito di perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di un grammo di marijuana, sottoposta a sequestro. Processato con rito direttissimo è stato convalidato l’arresto ed è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma.

Gallery