Cronaca di Redazione , 14/10/2021 11:39

Arrestato in zona San Carlo un pusher minorenne dalla Polizia

Droga e soldi sequestrati dalla polizia

Sorpreso a soli 17 anni con un etto di hashish e 810 euro in contanti suddivisi in banconote di piccole taglie.
E’ per questo che la polizia ha arrestato un 17enne tunisino per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.  Il minore è stato sorpresa in zona San Carlo all’Arcella in compagnia di altri connazionali: è stato fermato e controllato e trovato in possesso di un panetto intero e ben confezionato, contenente un etto di hashish, oltre alla somma in contanti di 810 euro.

Accompagnato in Questura per è emerso che il giovane era gravato da precedenti in materia di stupefacenti e considerata la sua indole incline a delinquere, in quanto si era reso autore ad aprile scorso di un’aggressione ai danni del titolare di un esercizio commerciale in galleria San Carlo armato di coltello, è stato arrestato e portato all’Istituto penale per Minorenni di Treviso.