Cronaca di Redazione , 15/09/2021 5:43

Inciampa sul marciapiede, cade in strada e viene investito: morto un 77enne di Trebaseleghe

Incidente a Trebaseleghe

Una banale caduta gli è costata la vita. Romolo Callegaro, 77 anni, di Trebaseleghe è morto a poche centinaia di metri da casa nel tardo pomeriggio del 14 settembre: è stato investito da un’auto che non ha fatto in tempo ad evitarlo una volta scivolato dal marciapiede. 
Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale, la vittima stava camminando in via Sant’Ambrogio: erano circa le 19. Ad un certo tratto sarebbe inciampato: da capire – lo definirà l’autopsia – se sia scivolato sul terreno, perdendo il passo, o se si sia accasciato per un malore. La caduta rovinosa è terminata sul ciglio della strada, lì dove stava passando una vettura guidata da una donna di 31 anni residente a Trevignano. Impossibile per la conducente evitare l’impatto con il pedone. Nonostante una forte frenata, ha investito l’uomo. In pochi minuti è arrivato il personale medico del Suem, da Padova è arrivato pure l’elisoccorso. L’uomo, subito valutato in gravissime condizioni, è spirato nonostante i tentativi di rianimazione. 
L’automobilista, sotto choc, è stata sottoposta ad accertamenti ed il suo mezzo è stato sequestrato. Saranno visionate le immagini delle circostanti telecamere di video sorveglianza per accertare la dinamica dell’incidente. Rimane per la famiglia dell’anziano il dolore per una morte improvvisa e segnata da una drammatica fatalità.