Cronaca di Redazione , 22/07/2021 12:30

Litiga con il vicino di casa e lo prende a bastonate. E' ancora ricoverato all'ospedale

Bastone sequestrato dai carabinieri

Un uomo di 65 anni è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di tentato omicidio. 
I carabinieri sono intervenuti alle 2.00 di questa mattina, 22 luglio, a Piombino Dese dove il 65enne, pensionato originario di Cagliari, aveva preso ripetutamente a bastonate alla testa e al corpo dopo una lite il vicino di casa, un uomo di 51 anni di origini romene. Per il malcapitato sono state necessarie le cure del Pronto Soccorso: si trova tutt'ora ricoverato all'ospedale di Camposampiero. Non è in pericolo di vita, ma le ferite riportate, in particolare alla testa con la frattura della teca cranica, hanno richiesto ulteriori controlli.
Il 65enne si trova ora in carcere a Padova.