Cronaca di Redazione , 03/05/2021 15:07

Minaccia la moglie con l'ascia, denunciato

Ascia sequestrata

All'ennesimo litigio ha minacciato la moglie con un'ascia e quest'ultima impaurita ha finalmente deciso di chiamare i carabinieri spiegando di essere da tempo vittima di insulti e violenze da parte del marito.

E' successo domenica pomeriggio, 2 maggio, a Padova. Dopo la telefonata con le richieste di aiuto i militari si sono precipitati sul posto trovando il 52enne di origini romane con l'ascia in mano mentre minacciava la moglie. E' stato disarmato e denunciato per maltrattamenti in famiglia. La moglie, connazionale di 47 anni, non ha riportato lesioni e ha spiegato che stavano litigando per motivi banali quando l'uomo si è fatto violento, come già successo in altre occasioni.

Come riporta ‘Padova Oggi’ la donna non aveva mai trovato il coraggio di denunciare il marito. L’uomo è stato portato all’ospedale Sant’Antonio per calmare il forte stato di agitazione e l’ascia è stata sequestrata.