Cronaca di Redazione , 09/04/2021 12:47

Zaia: abbiamo bisogno dei vaccini come il pane VIDEO

La conferenza stampa di Luca Zaia

“In Veneto quasi l'80% degli over 80 è stato vaccinato. Non ci sono stati grandi abbandoni dei prenotati dopo le ultime notizie su AstraZeneca. Se qualche regione ha di questi problemi dia pure a noi le dosi che le prendiamo”. Così il Presidente del Veneto, Luca Zaia, durante la conferenza stampa dalla sede della Protezione Civile di Marghera. “La percentuale di probabilità di avere conseguenze dall'inoclulazione di AstraZeneca è bassissima: sotto i 60 anni in questa fase si faranno solo le seconde dosi, i richiami.  Noi siamo troppo bravi con i vaccini, ne somministriamo molti e stanno finendo. Non è colpa del Governo, dell'Europa magari. Il nostro potenziale è di 50mila dosi al giorno, ma mancano i sieri. La prossima settimana arrivano: 13mila vaccini AstraZeneca, praticamente niente. Noi dei vaccini abbiamo bisogno come il pane, tutti hanno diritto ad essere vaccinati".

In merito alle dosi di vaccino dovrebbero essere in arrivo 126mila dosi di Pfizer, 14mila con punto di domanda J&J, di Moderna non ci sono novità.

“In merito al contagio abbiamo dati positivi da qualche giorno, spero che continui così. Calano anche i ricoveri negli ospedali, speriamo continui così. Da ormai una settimana i dati su Rt e incidenza sono in calo ma questo non vuol dire 'liberi tutti'.” ha detto. 

Zaia ha concluso: “Con la bella stagione possiamo vaccinare anche con molti drive-in, la nostra macchina operativa è pronta. Draghi ha ragione sui ‘furbetti del vaccino’ ma deve essere tutto più chiaro. Draghi ha fatto l'esempio degli psicologi ma forse si dimentica che con il suo decreto è stato inserito l'obbligo per gli operatori sanitari e anche per gli psicologi, altrimenti incorrono in sanzioni”.

CONFERENZA DELLE REGIONI

"Io sono il primo sostenitore di Fedriga" ha detto il Presidente del Veneto Luca Zaia parlando del Governatore del Friuli Venezia Giulia come successore di Stefano Bonaccini a rappresentare la Conferenza delle Regioni. Zaia sottolinea di non essere stato coinvolto nell'ipotesi della carica. "Ringrazio Fedriga - ripete - io non sono mai stato interessato".

 

Leggi Anche