Attualità di CDM , 20/05/2021 11:45

Arriva il Giro e il Veneto gli dedica un gelato...rosa ovviamente. E profuma di spritz VIDEO

Il servizio TG Padova

Un gelato per tre tappe, un gelato per una Regione. Si chiama Serenissimo in Rosa ed è il gusto veneto ideato per il Giro d'Italia. Un'idea partita dall'associazione padovana pubblici esercizi e da quella dei gelatieri artigiani veneti. Un'idea realizzata a Padova, dal maestro gelatiere Guido Zandonà e lo staff di Ciokkolatte. La voglia di celebrare l'arrivo, e il passaggio della carovana in Veneto esaltando i sapori e i profumi del territorio. “E' un sorbetto a base di prosecco, con zest di limone e arancia e addolcito dai lamponi, tipici dei territori dolomitici e ampezzani” spiega Zandonà che definisce il gusto profumato, morbido ed equilibrato. 

Il Serenissimo in Rosa ha anche un significato legato alla ripartenza di un settore come quello delle gelaterie. “E' il gusto della resilienza - spiega Lorenzo Zambonin, titolare di Ciokkolatte e consigliere Appe - Dopo un anno di pandemia siamo pronti a ripartire. E cosa meglio della similitudine con il ciclismo? Sacrificio, resistenza e allegria per dare il meglio di noi in vista dell'estate 2021”.  Il servizio TG Padova.