Attualità di Redazione , 13/04/2021 7:02

Strade e marciapiedi: lavori per 480.000 euro a Montegrotto

Lavori di asfaltatura a Montegrotto

Sono ripresi da diversi giorni i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione di diverse strade del comune di Montegrotto. Si tratta del secondo stralcio, per  complessivi 480.000 mila euro, di un progetto approvato ancora a fine 2019 e già iniziato nel primo stralcio l’estate scorsa.  Le strade oggetto di intervento in questi giorni sono state via Marza, via Ottaviana, via Tiepolo, via Carducci e via San Mauro. “Via Marza (con l'asfaltatura completa dall’incrocio con via Roma fino al sottopasso ferroviario)  - spiega il sindaco Riccardo Mortandello - è stata fatta adesso perché abbiamo aspettato i lavori del Consorzio per la sistemazione dei fossi di via Pesare- Marza- Campagna alta. Una volta che si è stabilizzata la zona abbiamo provveduto alla sistemazione di tutta la parte ammalorata della strada per poi fare l’asfaltatura completa con manto d’usura in asfalto”.

“Via san Mauro  - spiega il Consigliere comunale con delega alle Manutenzioni Lodino Zella - è stata prima riqualificata dal punto di vista energetico con i lampioni nuovi e idraulico  con la sostituzione della tubazione obsoleta. In questa seconda fase si è provveduto all’asfaltatura e alla sistemazione del fondo che era corroso da tantissimi anni. La deviazione del traffico di una via centrale ha provocato qualche disagio ma non era possibile procedere diversamente”.

Via Carducci è stata riasfaltata completamente da cima a fondo. Via Tiepolo, via secondaria davanti a hotel Marconi, storicamente bianca, è stata asfaltata per la prima volta e si è proceduto anche a un riassetto idraulico per lo sgrondo delle acque. “Abbiamo in previsione  - spiega il sindaco - anche di installare anche alcuni punti luce". Altro lavoro su via Ottaviana  dove a causa di una pesante usura è stato necessario riasfaltare il tratto stradale zona prospiciente al parcheggio Scavi .

Oltre a questi lavori, nell’ultimo periodo sono stati eseguiti  interventi  di sistemazione due grossi avvallamenti pericolosi via Tiberina all’incrocio con via Claudiana, di un altro  avvallamento esteso tra via Del Commercio tratto intermedio, è stato risanato l’asfalto di  via Roma dall’incrocio con via Vivadi fino a Corso Terme, è stata rifatta la pavimentazione del marciapiede destro di via Siesalunga e sono stati sistemati avvallamenti del parcheggio della scuola di via Mezzavia. “Abbiamo agito anche davanti all’hotel Bertha dove c’erano avvallamenti e lo stesso in zona artigianale dove alcuni tratti di marciapiedi sono stati rifatti, sono state alzate delle buche che avevano creato degli affossamenti della strada e stiamo agendo” afferma Zella.

I lavori erano iniziati l'estate scorsa da via Roma con il rifacimento della pavimentazione in asfalto della pista ciclopedonale e il secondo tratto marciapiede in trachite. Era inoltre già stato rifatto nel primo stralcio il marciapiede di via Claudiana  con la messa in sicurezza del tratto vicino alla scuole secondaria Vivaldi. Erano già stati sistemati, tra le altre cose, anche il marciapiede, la pista ciclabile e rifatta l’asfaltatura completa del tratto di via Campagna bassa che arriva all'incrocio con via Mezzavia e rifatta pavimentazione in asfalto parcheggio corso Terme dove si svolge mercatino "km zero" .  

Gallery