Attualità di Redazione , 22/02/2021 8:22

Covid e Croce Verde: "Paura superata insieme"

"E' passato un anno dal tardo pomeriggio del 21 febbraio 2020 in cui alla nostra centrale operativa di Croce Verde è giunta la prima chiamata per coinvolgerci in una emergenza sanitaria di proporzioni inimmaginabili.

Un anno di lotta, fianco a fianco del Sistema Sanitario, contro il coronavirus, in cui Pia Opera Croce Verde Padova è stata fin da subito un elemento importante e fondamentale del complesso ingranaggio del soccorso e della cura in questa pandemia che ci ha duramente colpiti. Un anno in cui 24 ore su 24 volontari, dipendenti e collaboratori di Croce Verde Padova, hanno dato con generosità e competenza il proprio aiuto a servizio dei pazienti che abbiamo soccorso e trasportato.

INSIEME abbiamo saputo vincere la paura per qualcosa che non conoscevamo e che ci esponeva a molti rischi per la salute propria e dei nostri familiari, abbiamo saputo vincere la stanchezza di turni lunghissimi, inglobati in tute che ci impedivano i movimenti e che rendevano difficotosa ogni nostra azione. INSIEME abbiamo voluto essere presenti ancora di più a servizio di chi aveva bisogno di noi per prenderci cura dei pazienti soccorsi o trasportati. INSIEME abbiamo saputo essere flessibili e ingegnosi per risolvere i problemi organizzativi che via via ci apparivano di fronte, pronti a dare sempre più e sempre con più efficacia.

Siamo stati tuttavia capaci sempre di una parola di conforto, di un aiuto disinteressato anche di un sorriso anche se nascosto dalla mascherina e dalla visiera per i pazienti che per primi ci hanno incontrato nel drammatico percorso di questa malattia.

GRAZIE a tutti i Volontari, Dipendenti e collaboratori per un altro anno di DONO agli altri!

Come da 107 anni a questa parte Croce Verde Padova, continuerà ancora ad essere testimone di questo Dono del servizio a chi ha bisogno del nostro aiuto".

Così il Andrea Franco, presidente della Croce Verde di Padova.